Subscribe: Commenti per Webgol, a cura di Antonio Sofi
http://www.webgol.it/comments/feed/
Added By: Feedage Forager Feedage Grade B rated
Language: Italian
Tags:
anni  casa  che  commenti diventare  commenti  compiti casa  compiti  diventare ginnasta  fare  ginnastica  mia  solo  sono 
Rate this Feed
Rate this feedRate this feedRate this feedRate this feedRate this feed
Rate this feed 1 starRate this feed 2 starRate this feed 3 starRate this feed 4 starRate this feed 5 star

Comments (0)

Feed Details and Statistics Feed Statistics
Preview: Commenti per Webgol, a cura di Antonio Sofi

Commenti per Webgol



Tv, web, politica, giornalismo



Last Build Date: Thu, 08 Jan 2015 10:00:46 +0000

 



Commenti su Italia.it, un’inchiesta prismatica in attesa di un finale di Il grigio

Thu, 08 Jan 2015 10:00:46 +0000

Mi lasciano sempre perplesso certe notizie....utile saperlo comunque



Commenti su Diventare una ginnasta di Eleonora

Sat, 02 Jun 2012 13:13:48 +0000

ciao sono eleonora, ho fatto tanti sport come nuoto,danza moderna, jazz, hip hop, latino americano, ma nessuno di questi mi ha mai soddisfatta! vorrei sapere se è tardi per entrare nella nazionale italiana! ho 15 anni e volevo andarci da quando ne avevo 8 ma mi è sempre dispiaciuto mollare la danza,adesso sono pronta per quest'avventura che dite?



Commenti su Perchè agli americani non piace il calcio? di Ema

Thu, 24 May 2012 17:59:57 +0000

A mio parere il fatto per cui agli americani il calcio non piace è un discorso puramente estetico: A loro piacciono gli sport dove la palla la si usa con le mani, non coi piedi. In caso contrario, quello sport è considerato quasi da femmine, o da bambini. Tenete presente ke in America, a livello scolastico il calcio è molto praticato.... proprio perkè è uno sport "alla portata di tutti". Mi spiego: Le squadre sono composte da ragazzi di età variabile fra i 7 e i 10 anni, o fra gli 11 ed i 15 anni, e sono squadre miste con maski e femmine insieme. E' per così dire uno sport di massa, ma ke vale unicamente a scopo ricreativo. Quando poi i ragazzi arrivano alle high schools, i maski per lo più vengono indirizzati al football, le ragazze o proseguono nel calcio a livello semi-pro (non a caso la nazionale di calcio femminile americana è una delle più forti del mondo - da qui la considerazione di sport "da femmine"), o diventano cherleaders. Se non c'è "forza bruta" (come nel basket, nel baseball, nel football, nell'hockey, etc.) per l'americano medio, quello non è vero sport ma puro intrattenimento: solo un "gioco"!



Commenti su Contro i (troppi) compiti a casa di sathack

Tue, 15 May 2012 14:59:21 +0000

Ormai ne ho piu di 40. Dalla terza elementare ho sempre avuto avversione per i compiti a casa.Ho sempre avuto pagelle del primo quadrimestre con medie inferiori al vecchio '4' e pagelle di fine anno con medie sempre superiori al (sempre)vecchio 7. diploma 60/60. laurea nessuna ma un sacco di certificazioni 'toste' in campi tecnici. Paradossalmente quello che mi ha permesso di raggiungere i miei obiettivi sono stati proprio i compiti a casa. L'inutilità di esercizi fini a se stessi ed un analisi critica sulle metodologie con cui mi insegnavano le cose a scuola mi hanno portato a risolvere i problemi (e ad organizzare il mio tempo) in modalità diverse da quelle che mi proponevano. Con gli anni questa strategia mi ha dato un sacco di soddisfazioni, compresa quella di avere sotto la mia responsabilità dei miei ex insegnati. La conclusione del tutto è che la scuola così come è strutturata serve a poco: fornisce solo nozioni spesso poco utili, non ti insegna un metodo di lavoro ma te ne impone alcuni ed è totalmente separata dal mondo del lavoro in cui gli studenti prima o poi dovranno confrontarsi.



Commenti su Ancora contro i (troppi?) compiti a casa di katerina

Sun, 13 May 2012 20:13:35 +0000

Io i compiti li ho sempre fatti alla cazzo di cane ma ho sempre avuto la media dell'otto pur facendo un liceo molto impegnativo..cercavo prima di tutto di studiare e capire gli argomenti facendo gli esercizi che ritenenvo più adatti, ero autodidatta in un certo senso e ho sempre avuto la media dell'8....



Commenti su Contro i (troppi) compiti a casa di Shila S

Thu, 10 May 2012 14:33:07 +0000

Secondo me anke se sn un'alunna quello ke voglio dire è ke i prof davvero di fanno andare in depressione con tutti quei compiti sapete cosa mi rispondono quando li chiedo di dare meno compiti?"ma io assegno solo 2 esercizi"si ma moltiplicati x7 diventano 14.Almeno in matematica ci so fare=D



Commenti su Contro i (troppi) compiti a casa di claudia

Fri, 04 May 2012 14:57:24 +0000

I COMPITI A CASA SONO IMPORTANTI E VANNO SICURAMENTE SVOLTI CON IMPEGNO.ESSI SENZA DUBBIO, RAFFORZANO LA PREPARAZIONE E LA CULTURA.PENSO ANCHE IO, COMUNQUE, CHE NON DOVREBBERO MAI ESSERE TROPPI.RITENGO INFATTI DANNOSO OGNI ECCESSO.



Commenti su Diventare una ginnasta di Elizabeth

Tue, 03 Apr 2012 14:12:07 +0000

Ciao vorrei un conosiglio, io sono alta all'incirca 1.62 e peso 55 e ho 12 anni e vorrei iniziare a fare ginnastica artistica, quando avevo 11 anni ho fatto un annno ma poi ho mollato.Avrei la corporatura giusta e l'età per ricominciarla e diventare una campionessa?



Commenti su Celebration, citta perfetta. Tra Topolinia e il Truman Show. di vale

Tue, 20 Mar 2012 15:39:28 +0000

celebration is small town in the middle of florida celebration opened in 1994



Commenti su Celebration, citta perfetta. Tra Topolinia e il Truman Show. di vale

Tue, 20 Mar 2012 15:37:56 +0000

è una bella città



Commenti su Il gioco delle biglie di Alessio

Thu, 08 Mar 2012 19:19:11 +0000

che forza le biglie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



Commenti su Diventare una ginnasta di Niki

Sun, 04 Mar 2012 10:25:55 +0000

a me è successo esattamente come lei..solo che ancora nn inizio a fare palestra purtroppo.. :(



Commenti su Perchè agli americani non piace il calcio? di carlo

Thu, 01 Mar 2012 00:43:58 +0000

ci sono 2 cose da dire sul calcio ecc... la parte giocatra e la parte guardata .nella parte giocata(da piccoletto ho giocato a tanti sport anche se alcuni x strada ,anche il base ball ) ed il calcio è di granlunga kekkè ne dicono alcuni americani e nn, il più bello e divertente.ve ne rendete conto che tutti i bambini pure le femminucce quando vedonbo 1 palla vorrebbero prenderla nn ci riescono e la calciano divertendosi 1 mondo,ed in più è immediato e ci possono giocare\sfidarsi tutti(tappi e giganti)infatti proprio x qst in america stà andando sempre meglio.ora la magio league ha 19 squadre.se vedete \fate attenzione ai film americani(ci guardo sempre da tanti anni)quando si vedono scene nei parki e nelle scuole stanno sempre con la palla rotonda in mano xciò capirete cosa vuol dire ciò.anke i soldati americani ho visto 1 volta..invece la parte guardata a volte si,il calcio non è 1 grankè,ma gli altri sono mlt peggio .il football americano(1 scopiazzatura del rugby)è ridicolo nel giocarlo,sempre fermi,aspettare il fiskio x poi 3-4secondi dopo ri-fermarsi è la cosa peggiore,botte da spakkarsi,1 pò pure il rugby)e guardarlo senza le divise ke fanno 1 gran scena,ovvio è ancora peggio,meglio il rugby sicuro.il baseball non ne parliamo nemmeno le mazzate alle pallette tutti fermi e pure lì 3-4 secondi finisce ridicolo.il basket quel campetto dove tutti ossessivamente fanno avanti e dietro con 1 palla da passarsi ,x poi tutti appiccicati sotto il canestro x segnare mah! stendiamo 1 vero pietoso NBA tutta,l'hokey è 1 calcio xgli eskimesi.SARà 1 CASO KE PURE I GIAPPONESI 1 di quei pokissimi ke amano il baseball si sono inchinati al calcio? SARà 1 CASO ke in tutto il mondo amano x primo il calcio?i motivi sono questi..i sport americani nn hanno scampo nel futuro xkè il calcio possono giocarlo tuttied è di granlunga il più divertente da giocare..molti americani sono solo gelosi del calcio la loro mentalità è 1 americanata e le americanate le conosciamo tutti (gli sport americani x l'appunto



Commenti su Le case (multimediali) degli spiriti. Rumiz alla ricerca del paese perduto di frasi

Tue, 07 Feb 2012 12:39:01 +0000

wow, quasi quasi cambio lavoro :) c'è posto per una ragazza scout al fianco di Paolo Rumiz?



Commenti su Con grazia felina di 44 gatti in fila per sei… | Ciaffi

Sat, 04 Feb 2012 11:00:29 +0000

[...] e a proposito di gatti e libri, a Genova è un gatto la mascotte della Biblioteca Berio e da Antonio, ho saputo di questo  sito web americano che si occupa di raccogliere le segnalazioni dei [...]



Commenti su Diventare una ginnasta di malina

Thu, 02 Feb 2012 13:44:45 +0000

la ginnastica artistica è perfetta quando la faccio, ormai da 13 anni, mi sento libera. è fantasticaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



Commenti su Celebration, citta perfetta. Tra Topolinia e il Truman Show. di paolo boscolo

Wed, 25 Jan 2012 12:34:21 +0000

Articolo molto interessante, grazie. Paolo Boscolo.



Commenti su Un articolo, due vite, cinque punti, otto squillini di Dalla carta al blog: scrivere e commentare | Quasi rete

Mon, 16 Jan 2012 18:03:51 +0000

[...] intervenendo a Milano qualche giorno fa a un incontro di cervelli tecnologico-bloggistici. Con questi risultati, che mi sembrano non solo interessanti, ma anche molto confortanti. Tags: blog I [...]



Commenti su Ancora contro i (troppi?) compiti a casa di Eleonora

Thu, 12 Jan 2012 18:10:59 +0000

Alcuni commenti sono patetici. SOno una ragazza di 18 anni in quinta liceo. Dalla prima mi sveglio alle 6.00, prendo il treno delle 7:45 a 20 minuti a piedi da casa mia, arrivo alle 7:30 a Milano, faccio altri 20 minuti a piedi fino alla mia scuola e poi 8 rampe di scale. Le lezioni iniziano alle 8:05 spaccate. Se entri mentre suona sei in ritardo e ti mandano a giustificare in vicepresidenza. Dopo 3 ritardi vai in punizione, dove ti assegnano compiti per tutte e 13 le materie che abbiamo per le 6, 7, 8 ore successive. Tutti i giorni facciamo 6 ore, tranne il lunedì 7 e il venerdì 8. Arrivo da scuola alle 3 o alle 6 a seconda dei giorni. Mi mando di traverso il cibo e comincio a studiare una materia dopo l'altra, passando da matematica a storia in INGLESE, a letteratura inglese, a francese, a latino, ad astronomia ecc... All'inizio mi suicidavo praticamente. Non ci stavo dietro, troppo stress. ALla fine sono arrivata ad un compromesso: faccio il giorno prima per il giorno dopo, a costo di essermi abbassata la media di parecchio. Nessuno più di me sa cosa vuol dire IMPEGNO e SACRIFICIO. ALle elementari avevamo una pigna di roba da fare che sfiorava la follia... e li ho fatti tutti senza fiatare. I genitori invece di gridare allo scandalo, dovrebbero far aiutare i propri bambini da qualcuno, come studenti universitari (che bastano e avanzano per un livello elementare<9 o liceali dopo il quarto anno. Questo non solo li aiuterà ad impostare una metodologia (che da soli NON si apprende), ma li terrà impegnati per le ore necessarie, dopodichè BASTA. Io mi sono rovinata infanzia e adolescenza con la scuola, ma solo perchè non mi è mai piaciuto studiare, ma IMPARARE, che sono due cose ben distinte. Alle porte della maturità ringrazio in tutte le lingue del mondo la fine di questo delirio (l'università si va a far... benedire!!!)



Commenti su Contro i (troppi) compiti a casa di Luigi

Tue, 10 Jan 2012 18:31:46 +0000

Genitore di 50 con ragazza di 11 in prima media. Trascorsi bellissimi giorni durante queste vacanze di Natale .. A FARE COMPITI !!! Oggi pomeriggio la signorina mi ha chiamato mentre ero al lavoro per raccontarmi (felice) che in 20 minuti aveva fatto DUE espressioni giuste. Era una sua conquista. I compiti non sono troppi, e quelli di mia figlia non son pochi, se si ha la pazienza di insegnare a studiare e fare rendere il tempo. Questo la scuola spesso non lo sa fare, sta a noi. E non è mica brutto. Non esiste solo il nuovo che avanza, la scuola non è un'azienda, la vita non è denaro o divertimento. Mi inquietano i ragazzi quasi adulti ke skrivono xò nn sanno kosa, e davanti ad un qualsiasi testo (un'immagine, una poesia, un film) non sanno dare un minimo giudizio formalizzato. Mi rende triste chi rinuncia al gusto di imparare da solo, e da nozioni imparate da altri arriva con le proprie gambe alla sua strada, e questo è un gusto, una passione, un piacere, che si possiede perchè altri ti hanno mostrato la strada Mi sconcerta chi rinuncia al proprio ruolo di padre o di madre, e svilisce anche il ruolo e l'autorità degli insegnati. Non mi permetterei mai, per il bene di mia figlia, di chiedere meno compiti ai suoi insegnati o di chiudere un occhio su una verifica andata male. Ci parlo in genere per capire che metodo usano e come posso aiutare la mia senza interferire troppo nel loro lavoro, ma con rispetto. Sento cose tipo "mio figlio non legge" , ma quanti libri hai fatto conoscere a tuo figlio, uno, due ... forse ce ne volevano 10, avrebbe trovato il suo. Chi porta i figli ad una mostra o ad un museo ? Andate in Francia, in Austria, ci sono famiglie al museo con i bimbi nello zainetto. Anche da noi ce ne sono di fantastici per i ragazzi, la mia si diverte e non è la sola. O la cultura - anzi, la Kultura - è una cosa passatista e obsoleta? Ai miei tempi si diceva "il padrone conosce 5000 parole, l'operaio 500, anche per questo lui non è il padrone". Come faranno i nostri figli ad emanciparsi, a promuoveri socialmente ed a realizzarsi umanamente, facendo le veline o i calciatori? Con sincera, onesta e positiva ostilità, saluto tutti cordialmente.



Commenti su Copiate pure, ma da 20 fonti diverse e in modo trasparente di Informazione (e ricerche): Antonio Sofi, Umberto Eco e internet | | SEO - Ogni maledetta DomenicaSEO – Ogni maledetta Domenica

Sat, 07 Jan 2012 21:32:51 +0000

[...] avere altri meriti extranet-  e autorevoli, ha scritto un post interessante sul suo blog webgol che secondo me si può mettere in relazione con quanto ha scritto Eco sulla Repubblica [...]



Commenti su Diventare una ginnasta di solo la ginnastica

Thu, 05 Jan 2012 13:26:31 +0000

vorrei fare un appello a tutte le giovani ragazze che vorrebbero iniziare questo sport ma hanno paura perche credono che siano troppo grandi e nn ce la faranno nn mollate nn arrendetevi nn ascoltate le critiche perche dipende solo da voi arrivare che ne so alle nazionali mondiali o addirittura olimpiadi dipende dalle vostre capacita nn dall eta certo l eta conta ma la bravura e la determinatezza di piu



Commenti su Diventare una ginnasta di solo la ginnastica

Thu, 05 Jan 2012 13:19:53 +0000

ciao io nn ho mai amato uno sport cosi in tutta la mia vita lo sport di cui parlo e la ginnastica artistica purtroppo mia madre nn voleva che incominciavo presto questo sport ma all eta di 11 anni mi iscrisse tutti dicevano nn ce la farai mai sei troppo grande ma io nn volevo mollare la mia allenatrice disse che ero abbastanza brava per nn avere mai avuto esperienza i giorni passavano e io miglioravo sempre di piu tanto da entrare nella squadra nazionale ora ce la mettero tutta e vorrei vincere nn per me ma per quelli che dicevano che nn ce l avrei fatta



Commenti su #opencamera: hashtag, cronaca (e liti) digital-parlamentari. di #finchenoncisciolgono « Alessandro Lanteri's Blog

Tue, 27 Dec 2011 11:53:30 +0000

[...] elettore. In questo modo sono nati anche alcuni episodi simpatici di botta-e-risposta online (“mi hai offeso su twitter!”) con deputati leghisti e l’ex ministro Carfagna a “km zero” e non via agenzie di [...]



Commenti su Ancora contro i (troppi?) compiti a casa di Gaia

Mon, 19 Dec 2011 12:46:26 +0000

scusate mi sono dimenticata di raccontarvi la mia settimana scolastica : Lunedi : mi alzo dal letto,mi vesto ,faccio colazione ,mi lavo ,vado a scuola per 5 ore . torno da scuola pranzo ,subito dopo faccio i compiti che finisco alle 7 ( se non ho impegni per il giorno dopo ) oppure alle 8 ( se me li anticipo ) il martedi e il sabato sono uguali . mercoledi : tutto uguale tranne per il fatto che vado al rientro dalle 16:15 alle 17:15 . venerdi : tutto uguale tranne per il fatto che vado dalle 15:30 alle 16:30 al rientro di solfeggio . non ne posso piu . e poi in questo periodo vado alla novena in chiesa tutti i giorni e alle prove di canto il martedi .e i miei professori anziche diminuire la quantita di compiti la aumentano . :( :( AIUTOOOO



Commenti su Ancora contro i (troppi?) compiti a casa di Gaia

Mon, 19 Dec 2011 12:37:30 +0000

sono una ragazzina di 11 anni e frequento la prima media ....i miei professori danno tantissimi compiti e io proprio non riesco a farli tutti e bene . se li faccio bene magari dimentico di fare qualcos'altro . comunque soprattutto nel periodo natalizio dove io domani ho il concerto ne stanno dando di piu e io non riesco proprio .......oggi ho le prove generali e non so proprio come faro a farli tutti .....perche ne ho tanti :( aiutatemi



Commenti su Diventare una ginnasta di assia

Thu, 15 Dec 2011 18:39:31 +0000

volevo chiedere se io che sono abbastanza no chiatta formosa e soffro di vertigini potrei fare la ginnastica artistica? cioe il mio sono mi date piu informazioni possibili grazie



Commenti su Diventare una ginnasta di Naomi

Fri, 09 Dec 2011 19:28:29 +0000

Ciao ho 14 anni, ho fatto ginnastica artistica all'età di 6 anni fino agli 8, poi ho smesso perchè pensavo che non fossi portata ed ero piccola, fu così che incomincia violino mi diplomai in solfeggio e pianoforte, ma nnastica.arrivata a quest'età mi sto rendendo conto solo adesso che quello che voglio fare è Ginnastica artistica, so che è tardi ma ho le basi, rondata, flic flac, ruota verticale secondo voi è tardi? Ora è il mio sogno già da un anno, non voglio arrivare alle olimpiadi.



Commenti su Ancora contro i (troppi?) compiti a casa di franca masini

Wed, 07 Dec 2011 11:25:43 +0000

scusate sono d'accordo su tutto ma poi alla fine in concreto cosa facciamo? ....da soli è una battaglia persa in partenza ...esiste un associazione o un comitato al quale si può fare riferimento?....se siamo in tanti forse potremmo fare qualcosa .....non possiamo lasciare la vita dei nostri figli in balia degli insegnanti che spesso non si rendono conto dei danni che producono....



Commenti su Ancora contro i (troppi?) compiti a casa di ilaria

Tue, 29 Nov 2011 19:30:15 +0000

sono una secchiona impenitente: ho smesso di vergognarmente giusto l'anno scorso, quando mia figlia ha iniziato le elementari. lì ho capito che la vera secchia di famiglia era lei - e non per sua scelta. nonostante frequenti il tempo pieno è oberata di compiti: poesie oscene su temi demenziali, condite da valutazioni sgrammaticate, note per un nonnulla e durante i ponti (che solo le scuole si possono ancora permettere), non solo devi spendere la tredicesima in baby sitter, ma devi anche passare le notti a studiare con i bimbi. io capisco che la scuola stia con le pezze al culo e capisco anche che il personale docente si senta giudicato da genitori ben più scolarizzati e altezzosi dei nostri genitori..ma l'impressione è che tutte le frustrazioni vengano sfogate contro i bambini. alle insegnanti non chiedo passione perchè il loro stipendio probabilmente non la merita, ma la scuola sta diventando una fabbrica per operai del nozionismo



Commenti su Diventare una ginnasta di sara

Tue, 15 Nov 2011 22:06:46 +0000

ciao, io ho fatto ginnastica artistica dal 1993 al 2001 poi per un infortunio ho dovuto smettere, ora ho 20 anni ma la passione non finirà mai così dopo tanti anni ho deciso che ci riproverò però con l'acrobatica ormai per l'artistica sono vecchia. sono consapevole che non farò più agonismo però solo la possibilità di potermi allenare per me è già fantastica! non mollate perchè è uno sport bellissimo!



Commenti su Diventare una ginnasta di bianca

Sun, 13 Nov 2011 13:13:56 +0000

d znm>A



Commenti su Diventare una ginnasta di claudia

Sun, 13 Nov 2011 08:02:58 +0000

ciao .. ho 14 anni amo la ginnastica sia ritmica k artistica.. da piccola ( avevo 7 anni) ho visto un mondiale di ginnastica e da quel momento penso solo a quello.. solo che mia madre nn ha mai creduto in me e nella mia passione.. ora ho 14 anni qst anno vado in piascina.. io ho ftt piscina per tanti anni.. qnd sn andt in palestra x parlare dell iscrizione a ginnastica qst anno tutti i miei parenti hanno dtt di continuare piscina.. ma l anno prossimo io inizierò x frz ginnastica ... ( ank xk ho costretto mia madre) solo k avrò 15 anni.. secondo voi ank se ci metterò tutto l impegno e la passione k ho.. nn è trpp tardi?????? aspetto risposte grazie :)



Commenti su Diventare una ginnasta di bianca

Sun, 06 Nov 2011 09:57:07 +0000

vi pregooooo sono disperata



Commenti su Diventare una ginnasta di bianca

Sat, 05 Nov 2011 11:42:51 +0000

ciao a tutte io sono binca e ho 11 anni quasi 12 io pratico ginnastica ritmica da tre anni si lo so che è completamente diveresa dalla ginnastica artistica però le rovesciate ci sono in tutti due gli sport (e mi piace anche molto la ginnastica artistica) volevo chiedervi un consiglio io so fare la rovesciata indietro( la ho imparata da sola questa estate) ma ora che la provo in palestra ho un blocco vado in ponte ma la gamba ìno mi parte!! vi prego aiutatemi!!!!!!!



Commenti su Contro i (troppi) compiti a casa di pasquale

Tue, 25 Oct 2011 18:48:49 +0000

sono padre di due gemelli quest'anno frequentano la prima media.in famiglia non se ne puo piu per via dei compiti mentre scrivo ore 21 sono ancora dietro i compiti.dai docenti nessun aiuto io e mia moglie siamo diventati i docenti dei mie bambini.stanno perdendo il sorriso ci stanno facendo diventare matti ,stiamo facendo il lavoro al posto loro e una vergogna vengono assegnati compiti privi di una spiegazione fatta in classe.ci stiamo giocando la serenita dei nostri figli.arriveranno alle scuole superiori pieni.....ma di niente.uno su tre copia mentre gli altri cazzeggiano. andate a vedere cosa si trova nelle scuole superiori neanche un valore.grazie signori docenti.



Commenti su Ancora contro i (troppi?) compiti a casa di Alberto

Mon, 24 Oct 2011 06:47:19 +0000

Sono un papà, tra le altre, di una bimba di 10 anni che frequenta la quinta elementare. Siamo a fine ottobre e già ha ripreso lo stesso andazzo dell'anno scorso: tra le 3 e le 4 ore in media di compiti ogni giorno. I fine settimana non riusciamo a fare nulla perché passiamo tutto il sabato e quasi tutta la domenica a fare i compiti. Compiti che coinvolgono tutta la famiglia. Le maestre, infatti, dichiarano che assegnano ai bambini compiti che richiedono ricerche su internet in modo che "i genitori sono costretti a dedicarsi ai bambini"!. Siamo in una situazione vessatoria spaventosa. Spesso, poi, credono di vedere difficoltà familiari e decidono anche di intervenire direttamente nei confronti delle famiglie. E' veramente una situazione insostenibile. Nostra figlia non ha tempo per giocare. Non ha tempo per fare sport. Non riusciamo a fare nulla nei fine settimana. Stiamo seriamente pensando di cambiare classe o scuola, nonostante il grande impegno sociale anche di mia moglie, rappresentante di classe e presidente del consiglio d'istituto. Risultato: questo week-end siamo stati impegnati più di 12 ore. In classe non fanno nulla e pretendono di far lavorare le famiglie al posto loro, impedendo le altre attività proprie della famiglia. I bambini considerano le maestre delle aguzzine e odiano la scuola e lo studio. Fanno i compiti senza intelligenza perché preferiscono seguire pedissequamente le indicazioni ricevute in classe, anche se completamente errate. Non hanno nessuna iniziativa e mortificano continuamente la loro curiosità. Penso che una insegnante che si comporti in questo modo non solo faccia male il proprio lavoro ma si assume una responsabilità sul futuro dei bambini.



Commenti su Diventare una ginnasta di Roberta

Sat, 22 Oct 2011 16:59:05 +0000

Ho iniziato la ginnastica artistica ad 11 anni,l'ho scoperta x caso a scuola in un deplian della "iris messina" che faceva il corso di ginnastica artistica nella palestra della mia scuola,la mia insegnante mi ha detto di provare ed io l'ho fatto,mi è piaciuta subito!!l'ho fatta per tre anni,i migliori anni della mia vita!la ginnastica mi era entrata dentro,mi aveva rubato il cuore!!purtroppo a 13 anni ho dovuto mollare,xk avevo gli esami,e non ho potuto + riprendere.è stato un grosso sbaglio.ho tentato di fare altro,ma niente mi appassionava tanto quanto quello sport,niente!!e anche oggi provo nostalgia,soprattutto quando guardo mtv e vedo il programma "Ginnaste,vite parallele"penso "forse se avessi continuato,sarei arrivata al loro livello".Ho diciassette anni adesso,e credo che x ricominciare a fare ginnastica non è mai troppo tardi.Ho detto a mia nonna che ho nostalgia di questo sport,e lei mi ha detto "non penso che avrai difficoltà a reimparare questa disciplina,infondo eri brava".Siccome quest'anno sto facendo una dieta x perdere peso,mi sono iscritta a nuoto,ma non è quello che voglio fare realmente,voglio tornare a fare ginnastica!però sono indecisa,perchè mia madre e mia nonna hanno speso tanto x iscrivermi a nuoto,non voglio cambiare a fare spendere altri soldi ai miei,ma so che continuo a fare nuoto,so che non sarò mai soddisfatta come quando facevo ginnastica.Mi manca molto ç__ç



Commenti su Diventare una ginnasta di Martina

Mon, 10 Oct 2011 15:49:33 +0000

Ciao ho 14 anni ho iniziato ginnastica all'età di 10 anni un pò troppo tardi, ma non per questo mi arrendo so da me che non arriverò mai in alto ma quel che faccio lo faccio con il cuore e perchè amo questo sport ! .. mi alleno in una palestra 4 volte a settimana per 3 ore, non è molto lo so ma sono comunque in agonistica e anche se sono ormai troppo grande ci metterò sempre tutta me stessa per andare sempre più avanti!



Commenti su Contro i (troppi) compiti a casa di Gabryella

Sat, 08 Oct 2011 12:56:14 +0000

Sti compiti sinceramente non serveno a niente!!!! Io ho 18 anni il 23 di questo ottobre ne faccio 19.Ditemi voi se vi sembra normale stare a casa a fare tt i compiti e studiare. Mia sorella ke va in 3 media durante la settimana nn esce quasi mai, xk dv studiare e fare i comopiti, sopratutto xk questo anno a gli esami. La sua prof di matematica lì da 10 pagine di esercizi c'è ma vi sembra normale?! e pensare ke è solo alle medie!!! poi nn parliamo del suo insegnante di italiano x carità.I miei un giorno sono andati a parlare con i proffesori, sui troppo compiti dati a casa.Ma non erano solo i miei genitori a lamentarsi, ma moltissimi altri genitori.Questo comporta a l fatto ke gli insegnanti danno troppi compiti!!!Nonostante loro dicano ke sn pochi!!!(Ma per loro!!!)Il fatto e ke nn si rendano conto di moltissime altre materie!! Ci sono certi proffesori ke in classe non fanno il proprio dovere , e quindi a casa gli studenti devono recuperare il tempo perso in classe a casa!!!Poi c'è un altra questioni ed e quella dei rientri (delle medie),questo impedisce agli studenti o ragazzi/e di uscire di divertirsì, di stare con gli amici, fare le cazzate ke si fanno nel periodo della adolescenza!( ke l'abbiamo fatte tt).Parlando delle medie alle superiori è ankora peggio!!! praticamente un infermo!! dv studiarmi libri ke sn mattoni!!! io abolideri i compiti a casa!!! e so ke nn sono l'unika :D