Subscribe: Commenti a: nell’intervallo posticcio della mia scomparsa di Paola Lovisolo
http://viadellebelledonne.wordpress.com/2012/02/28/nellintervallo-posticcio-della-mia-scomparsa-di-paola-lovisolo/feed/
Added By: Feedage Forager Feedage Grade B rated
Language:
Tags:
antonella  che  era  grazie  mie  molto  paola  paolalovisolo  pelle qui  pelle  poesia  posticcio  prosa  qui  senza  tale  testamento 
Rate this Feed
Rate this feedRate this feedRate this feedRate this feedRate this feed
Rate this feed 1 starRate this feed 2 starRate this feed 3 starRate this feed 4 starRate this feed 5 star

Comments (0)

Feed Details and Statistics Feed Statistics
Preview: Commenti a: nell’intervallo posticcio della mia scomparsa di Paola Lovisolo

Commenti a: nell’intervallo posticcio della mia scomparsa di Paola Lovisolo





Last Build Date: Mon, 16 Apr 2018 08:38:49 +0000

 



Di: ringraziamento « nevedicarne

Mon, 05 Mar 2012 13:57:04 +0000

[...] mio grazie amicale e in stima ad Antonella Pizzo per il rimando ai miei testi su VIADELLEBELLEDONNE Like this:LikeBe the first to like this post. Pubblicato: 5 marzo 2012 Filed Under: Antonella [...]



Di: paolalovisolo

Mon, 05 Mar 2012 09:26:51 +0000

ringrazio poetella per il segno di apprezzamento. paola



Di: paolalovisolo

Mon, 05 Mar 2012 09:25:30 +0000

@ Narda non so rispondere alla domanda. prosa poesia non so. non avevo "a capo" sottomano. tale la scrissi anzi un poco più schemba senza margini anzi piùttosto marginale all' epoca.e tale rimase... ma ho apprezzato molto la tua nota sull' argomento e me la conservo. grazie dunque per la lettura approfondita delle mie cose e per le parole belle e sentite che mi hai lasciato. @ Silvia c(h)ip! grazie. @ Margherita sì. ricordo ma non è solo un ricordo ma ben più vivo dello splendido concerto a tre voci con Antonella su Poesia 2.0. il Vostro dono. anche i dedali hanno una pelle e tu hai toccato la mia (accapponata qui o là o altrove?... non mi pongo l' ubicazione, ho imparato) e il non avere testamento mi sta a cuore. grazie. aggiungo qui le mie scuse di cuore ad Antonella (ringraziandola allo stesso tempo molto per il post e per l' avviso) e a Voi per il ritardo nel rispondervi ma pur seguendo Viadellebelledonne mi è sfuggito il post per distrazione da distrazione. grazie a rileggerci. paola



Di: margherita ealla

Thu, 01 Mar 2012 17:29:53 +0000

A parte "così il foglio bianco: /modellaci tu un dio se sei capace..." - "o mettermi lì in amore /a scrivere le lettere che vanno cavate" che, come puoi immaginare, mi sono care direi che la tua scrittura è tutta in questa pelle qui, ha la sua pelle qui: "umanità accapponata continuamente accapponata sulla pelle di Dio intatta era l'origine senza testamento" Un carissimo abbraccio Paola (e sì, "posticcio" dell'intervallo)



Di: Molesini

Thu, 01 Mar 2012 01:17:15 +0000

cip!



Di: Narda

Wed, 29 Feb 2012 10:41:46 +0000

Poesia in forma di prosa ? Ma era necessaria, la prosa intendo? Il testo è liricamente profondo, incide già in versi, la voce assseconda questopdettare aspro e sinuoso. Bellissimi " gli occhietti neri cuciti sul posto senza cubiti di palpebre", belle immagini, visioni ampie e profonde. Narda