Subscribe: Riccardo Torti
http://riccardotorti.blogspot.com/feeds/posts/default?alt=rss
Added By: Feedage Forager Feedage Grade B rated
Language: Italian
Tags:
che  della  insieme  john doe  john  moreno  nash  nel  numero  più  questo  solo  sono  stato  storia  tutti  tutto 
Rate this Feed
Rate this feedRate this feedRate this feedRate this feedRate this feed
Rate this feed 1 starRate this feed 2 starRate this feed 3 starRate this feed 4 starRate this feed 5 star

Comments (0)

Feed Details and Statistics Feed Statistics
Preview: Riccardo Torti

Riccardo Torti





Last Build Date: Thu, 25 Aug 2016 18:23:39 +0000

 



Roba da studio

Tue, 28 Apr 2015 13:06:00 +0000





Nonno Geppo 03 - Weekendino?!

Mon, 16 Sep 2013 14:07:00 +0000





Nonno Geppo 02 - "Presidente?!"

Mon, 06 May 2013 12:34:00 +0000




clicca col destro e apri in un altra scheda, per vederlo a una risoluzione decente.



Per chi avesse la memoria corta:

allowFullScreen='true' webkitallowfullscreen='true' mozallowfullscreen='true' width='320' height='266' src='https://www.youtube.com/embed/wei5LT9jlCs?feature=player_embedded' FRAMEBORDER='0' />




Nonno Geppo

Sat, 04 May 2013 12:11:00 +0000


E' un puro caso che questo personaggio mi somigli. Ed è un puro caso che dica le stesse cose da vecchio scorbuto, acido, intollerante che penso io.

Insomma io sono un giovanissimo trentenne...

No?!



Altre cose che...

Fri, 21 Dec 2012 18:50:00 +0000


In realtà è la stessa roba nel cassetto del post precedente. 

Se non ci si sente prima auguri a tutti!
RT



Cose che...

Mon, 17 Dec 2012 19:27:00 +0000


...non vedranno mai la luce. I cassetti, di progetti e idee che non vedranno mai la luce, sono pieni.
Questo è un estratto di uno di quelli...



Disegnini 02

Sun, 25 Nov 2012 18:40:00 +0000


Un altro foglio della serie "disegnini a mente libera".
Ciao!




旋转足球

Wed, 21 Nov 2012 20:48:00 +0000


Se vogliamo dare retta al traduttore online che ho trovato, lassù nel titolo ci sta scritto "calcio rotante".
Anche se facile che ci sta scritto qualcosa di offensivo e mi ritroverò la triade a casa.
Peccato, adesso che avevo riaperto il blog.

Comunque, questo è un omaggio per il nuovo fumetto targato Editoriale Aurea: LONG WEI
Ideato e sceneggiato da Diego Cajelli, insieme a un gruppo di valorosi sceneggiatori e disegnatori.
QUI qualche informazione in più

Che la forza sia con Long Wei!




...un anno dopo.

Sun, 18 Nov 2012 17:55:00 +0000



E' passato più di un anno dall'ultimo post.
Sto bene.
Solo sono stato preso a fare altro. Cartoni animati, per essere precisi. Fumetti poco e niente.
Ho resuscitato il blog, dato una spolverata, tanto per renderlo presentabile.
Ora vediamo se riesco a postare qualcosina ogni tanto.

Che la forza sia con voi!



Elfo barbuto

Fri, 04 Nov 2011 18:42:00 +0000

(image)



Pulp, molto pulp... pure troppo!

Thu, 03 Nov 2011 12:15:00 +0000



(image)

Una delle tante storie che disegno con Lorenzo Bartoli.
A questo giro ci siamo divertiti con il noir anni '50.
Fosse per me disegnerei solo così e butterei via il realistico. Così è molto più divertente...





JOHN DOE 12

Mon, 03 Oct 2011 16:37:00 +0000

E' uscito da più di una settimana il numero 12 di John Doe -La Stirpe Della Signora Nera-Un numero davvero speciale per il sottoscritto che a questo giro di giostra non è stato solo disegnatore ma anche lo scrittore del soggetto e della sceneggiatura insieme all'amico Lorenzo "zio lollo" Bartoli.Nell'11 abbiamo lasciato JD alle prese con una nuova sfida: quella di affrontare i "generi" (e non nel senso coniugale del termine). Ed ecco allora che in questo numero 12, primo di questa sfida, il nostro golden boy se la vedrà col fantasy. Un genere odiato da tutti ma, non si sa bene perché, mai passato di moda... ma in fondo manco a Berlusconi lo vota nessuno eppure eccolo lì...Ora il fantasy sembra una roba facile da scrivere, ma mica è vero. Un fantasy scritto bene ha nella sua peculiarità quella di inventare un mondo nuovo, con creature, luoghi, stirpi, regni e quant'altro del tutto inventati ma che coesistano in un universo logico e coerente.E' proprio questa sottovalutazione del genere a svalutarlo e far si che gli scaffali delle librerie siano piene di mondezza su draghi ed elfi.Si contano sulle punte delle dita saghe di questo genere degne del loro nome...Motivo per il quale quando Lorenzo mi ha chiesto di scrivere insieme questo numero di JD ho subito deciso di affrontare il genere con ironia, evitando di cadere nel tranello di prendersi sul serio. Ed ecco allora che questo numero 12 assomiglia molto di più ad una quest di Dungeons&Dragons che a un romanzo di genere. Anche perchè in 94 tavole sarebbe stato quasi impossibile adempiere ad un lavoro corretto di creazione di un mondo fantasy.Quella che ne è uscita fuori è una storia semplice, lineare e spero divertente che ha la sua forza più nei cammei dei personaggi storici di JD, contestualizzati in un ambito particolare, che nella trama in se. E allora il Dio dei luoghi comuni diventa il vecchio saggio del villaggio, Guerra è il capo delle guardie, Pestilenza l'oste, Hank The Junk il fabbro e così via...Non starò qui ad elencare eventuali citazioni in un atto onanistico bloggeriano. Sono poche e palesi.Piuttosto un piccolo rammarico: avrei voluto (e per motivi editoriali non è stato possibile) dedicare la pagina con il riassunto ad una mappa, nel pieno stile fantasy e, l'ultima pagina adibita a dizionario dove vi svelavamo le traduzioni dei nomi di personaggi e luoghi.Infatti per adattare i nomi abbiamo usato un dizionario tolkieniano (il Sindarin se ricordo bene). Se avete voglia ne trovate diverse versioni online... Ed ora la parte più importante: i ringraziamenti. A Lollo e RRobe, che mi hanno dato l'occasione di scrivere questo numeroA Emiliano Mammucari che con semplicità e per gioco ha buttato giù dei lay out (che per me erano matite belle e finite) di tavola 7-8-10A Silvia Califano che ha disegnato le matite di (se ricordo bene) 3 pagine: tav 29-30-34A Luca Maresca che invece si è smazzato le matite di tavola 23-27-28-31-32-33-35A Fabrizio Galliccia che mi ha dato una mano davvero colossale facendo dei lay out da tav 44 a 55, le matite da tav 56 a 80 e poi le tavole complete da 87 a 94Nel mezzo quel genio di Bari di Giorgio Pontrelli che ha firmato le tavole del racconto.A mio padre che quà e la, a questo giro, le mani ce le ha messe...Grazie a tutti ma soprattutto grazie a voi che John Doe, lo leggete!!!R[...]



STAR WARS Contest... scade oggi!

Sat, 10 Sep 2011 13:13:00 +0000

(image)

Vi ricordo che il CONTEST indetto dal RRobe, di cui io e Werther siamo giurati cattivissimi scade oggi.
Per l'occasione un disegnino veloce veloce fatto con l'iPad... tanto per gradire e ricordarvi che:

Join the Dark Side, we have cookies!!!





STAR WARS Contest

Sun, 04 Sep 2011 11:58:00 +0000

Copio e incollo dal blog del RRobe "Dunque, il 13 settembre la sacra trilogia (insieme a quell'altra) uscirà in una nuova edizione in Blu-ray.Forza, diciamo tutti insieme le solite cose:ma non se ne può più... ma Lucas ci ha preso per gonzi... ma quante volte cercherà di venderci la stessa roba?... Tanto lo sapete tutti che, proprio come il sottoscritto, ricomprerete tutto senza colpo ferire.Star Wars® è una religione e dare i soldi a Lucas è comunque meglio che devolvere l'otto per mille a gente che non paga l'Ici. Comunque sia, dicevamo: 13 settembre, mega cofanetto comprendente i sei film, un milione di extra e via dicendo.Ovviamente, tutta la macchina promozionale s'è messa in moto e, come avrete già capito, anche questo blog ne è rimasto coinvolto. Che vi devo dire?Lucas chiama...Io rispondo.Lucas mi dice di saltare...E io chiedo quanto in alto.Lucas mi dice di credere che esista un campo mistico che controlla il mio destino...E io abbasso il para-laser e mi affido alle vie della Forza, come mio padre, prima di me.Lucas mi dice di amare Jar Jar Binks...E non esageriamo, George, che sei buono e caro però regolati. Veniamo al concorso.E' un blog frequentato da un sacco di fumettisti, illustratori, grafici e aspiranti tali, giusto? Giusto.E allora, datevi da fare. Avete una settimana di tempo per realizzare una bella illustrazione a tema Star Wars®, inviarmela e sottoporvi all'insindacabile giudizio di un gruppo di espertoni del settore e Veri Credenti (diciamo che saranno tre nerd di Star Wars® del calibro del sottoscritto, di Werther e di Riccardo).I primi tre classificati, riceveranno un set di litografie, un Senitype in edizione limitata (che sarebbe un frammento della pellicola originale, inserito in un cartoncino numerato) e, ovviamente, visibilità e gloria imperitura, con tanto di consegna da parte di Leia Organa di una bella medagliona da appendervi al collo (a meno che voi non siate un Wookie. Nel caso voi foste dei Wookie, potrete partecipare alla cerimonia ma niente medaglia per voi).Comunque, a essere sinceri, chissene del premio.Il mondo è pieno di artisti bravissimi che realizzano cose fantastiche a tema Star Wars® per puro e semplice amore verso la serie.Questa è solo una buona occasione per farlo tutti insieme. Il concorso è aperto a tutti: professionisti e non.I file saranno accettati solo in forma digitale (disegno digitale o scansione) e dovranno essere inviati a questo indirizzo: conteststarwars@gmail.com.Entro e non oltre Sabato 10 settembre. Per il resto... che la Forza sia con voi! p.s.Sulla consegna della medagliona scherzavo. Però sarebbe bellissimo se fosse vero! p.p.s.Sì, il ® l'ho dovuto mettere per forza, come pure la roba qui sotto. Che Lucas è una persona seria. Neither Lucasfilm Ltd. nor any of its subsidiaries and affiliates are in no way a sponsor of this Sweepstakes and is not responsible for any obligations herein.© 2011 Lucasfilm Ltd. All Rights Reserved"[...]



Che disegnare non mi bastava...

Fri, 27 May 2011 15:37:00 +0000

(image)

Così, il prossimo John Doe lo scrivo anche.

Ma mica da solo. Ad accompagnarmi per questa irta via c'è Lorenzo "zio lollo" Bartoli.

Che mi stia prodigando più nel lavoro di sceneggiatore che di disegnatore, di questi tempi, non è un mistero ma certo questo non me lo aspettavo neanche io!

Quella dello sceneggiatore è una strada complessa e dissestata dove si affiancano la difficoltà dello scrivere a quella di dimostrare di saperlo fare a un editore.
Se per i disegnatori parlano le tavole, per assurdo per uno sceneggiatore le parole parlano poco.

Ho assegnato diversi progetto come sceneggiatore negli ultimi tempi e questa cosa, unita ovviamente alla conoscenza stretta con Lorenzo e Roberto, forse ha contribuito a far si che mi venisse data quest'opportunità!

Cosa posso dirvi sulla storia?
Nulla!
John Doe ha da sempre avuto nella continuità un elemento narrativo forte. Qualsiasi cosa vi dicessi o vi mostrassi del numero che sto realizzando (il 12, per la cronaca) sarebbe un forte spoil.

Perciò rimanete sintonizzate, ne vederete delle belle!


p.s. per la felicità di molti, ho tolto la colonna sonora al blogghe... felici?



Tanto per postare...

Sat, 30 Apr 2011 13:42:00 +0000



Parlando con colleghi, leggendo interviste in giro e informandomi su come lavorano gli altri fumettisti mi sono reso conto di appartenere a una vecchia scuola di pensiero e modus operandi.
C'è chi lavora tutto in digitale, dalle matite agli inchiostri. Chi con fotoscioppe ci fa solo le matite, poi stampa in blu e inchiostra a mano. Chi fa il contrario. Chi disegna la matite, scansiona e stampa in ciano. Chi disegna direttamente con le matite blu. Chi schizza le vignette sui fogli di carta, poi scansiona, assembla tutto sul pc, stampa inchiostra, riscansiona, ristampa... aiuto.

Ma solo io mi butto giù un layout rozzo rozzo (quando ho il lusso di riuscire a farlo) e poi faccio tutto su un unico maledetto foglio, prima con una matita e poi con l'inchiostro sopra, senza neanche stare ad usare la maledetta gomma pane?

Cioè solo io faccio così(?):

1
Layout su un "foglio da stampante"


(image)

2
Matita definita direttamente sul foglio "buono" (Canson illustrator), insieme a tutto il resto della tavola (questo è un estratto)


(image)

3
China direttamente sulla matita, seguita da cancellazione della matita sotto con una rozzissima gomma da cancella Stadler.

(image)

Fine.
Solo io?


p.s. vignetta estratta da una tavola di prova per la Francia



Certe mattine...

Thu, 14 Apr 2011 11:34:00 +0000

... ti svegli con una voglia matta di Zaffino...

(image)
(image)



Cose che verranno...

Sun, 27 Mar 2011 12:53:00 +0000

Senza neanche accorgermene mi sono ritrovato più a scrivere che a disegnare. Non so bene come sia successo.Sta di fatto che ho un paio di soggetti approvati, un altro paio in fase di lavorazione, uno in pubblicazione e altre robe in cantiere...Come disegnatore invece ho passato gli ultimi mesi a fare prove su prove. Alcune sono andate male, altre forse andranno bene... Rimane che al momento come disegnatore non c'ho nulla da raccontarvi e perciò vi parlerò dei miei progetti da sceneggiatore.In edicola uscirà a breve il secondo episodio di "Nash", che stavolta vedrà ai testi il buon Giulio Gualtieri (il soggetto è di entrambi) e ai disegni il solito grande Moreno Dinisio. Nash si concluderà, per adesso, con il prossimo episodio che io e Giulio abbiamo scritto insieme in un ottima interpretazione degli sceneggiatori di Boris.Con questo numero la rivista diventa mensile e il prezzo si abbassa a 6 euro. Col disegno qui sopra presentai un soggetto a Edizioni BD. Un soggetto che piacque e che sto iniziando a scrive proprio in questi giorni. L'idea da cui è partito tutto è: cosa farebbero dei nerd per fronteggiare un orda zombi?Ai disegni ci sarà Moreno che ho conosciuto proprio per realizzare questa storia!Per le tempistiche ancora nulla di chiaro. A Marco Schiavone piacerebbe uscire a Romics (visto che la storia si ambienta a Roma!) ma non so se ci riusciremo. Una cosa è certa: ci proveremo!Qui sotto alcuni personaggi disegnati da Moreno che compariranno nella storia Per concludere un progetto, approvato e in fase di sviluppo, fresco fresco che vedrà la luce sulla rivista iCOMICS.Sarà una storia a puntate disegnata da quel genio di Andrea Scoppetta, che verterà sul cinema action anni '80.Andrea l'ho conosciuto, sia come persona che come artista, alla Lucca Comics dell'anno scorso. Mi sono ritrovato per le mani il suo "Quinto: non uccidere" ed è stato amore a prima vista. Alla fiera mi ero ripromesso di realizzare qualcosa con lui e, quando ho scritto il soggetto per questa storia, non c'ho pensato due volte a chiamarlo! Andrea si è innamorato del soggetto e si è dimostrato davvero coinvolto! Per adesso giusto un'illustrazione di presentazione che riporta il titolo provvisorio "Action Paradigm" che verrà presto cambiato in qualcosa di più umano! [...]



Ci si vede Milano!

Thu, 10 Mar 2011 15:58:00 +0000

(image) Ci vediamo d domani fino a Domenica in quel della fiera di Milano.
Domani ci aspetta un bel treno alle 6 del mattino con gli stoici Fabrizio Galliccia, Luca Maresca, e Federica Manfredi ai quali dedico 'sta canzone!

width="425" height="344" src="http://www.youtube.com/embed/JRbPWcLode0?fs=1" frameborder="0" allowfullscreen="">




Ebbene si...

Tue, 01 Mar 2011 22:30:00 +0000

... sono vivo!

E per dimostrarlo metto qui un paio di tavole realizzate questo mese. Lo stile comico mi piace sempre di più e mi diverto sempre di più disegnando così. Prima o poi realizzo qualcosa di lungo con questo tratto!

Per il resto, bollono in pentola molte cose. Ma aspettiamo la fine della cottura prima di servire il piatto! (ok, 'sta metafora culinaria è davvero orribile...)


(image)
(image)
(image)







iCOMICS 5 e Doctor Nash!

Wed, 02 Feb 2011 12:16:00 +0000

(image)

E' in edicola il numero 5 di iCOMICS!

All'interno oltre a varie succulenti storie troverete il primo episodio di "The amazing adventures of DOCTOR NASH". Soggetto mio e di Giulio, sceneggiatura di questo primo episodio mia e disegni e colori del talentuoso Moreno Dinisio.

Il caro Nash lo potete ammirare anche nella copertina del numero, con una stupenda cover di Moreno. Sto ragazzo è davvero bravo! Così bravo che insieme stiamo lavorando ad un altro progetto per un altra casa editrice. Ma di questo parleremo a tempo debito.

Nel frattempo leggete Nash e fatemi sapere cosa ne pensate. A questo episodio ne seguiranno altri tre a comporre una rush narrativa completa e autoconclusiva!

Inoltre se avete uno smartphone sarete così fortunati da poter vedere l'intervista video mia e di Giulio attraverso il codice QR che si trova nella prima pagina della storia!

Due parole in libertà: studiare il personaggio e il soggetto con Giulio è stato bello. Siamo sempre d'accordo su tutto, abbiamo lo stesso immaginario e la stessa voglia di raccontare storie. Quello con Giulio è un team che funziona e che sta producendo altri porgetti di cui vi parlerò presto!
Moreno è un giovane talento. Considerando che questa è forse la sua prima pubblicazione da edicola ha fatto un esordio niente male, mostrando a tutti le sue capacità grafiche di disegnatore e colorista!
Scrivere questa storia è stato divertente. Sono "solo" 18 tavole e non è stato facile introdurre il personaggio, le tematiche, e gli elementi narrativi che caratterizzeranno tutta la storia ma a rileggere il tutto mi sembra fili bene!
Essendo anche disegnatore vedere il proprio lavoro da sceneggiatore realizzato da un altra matita è curioso e, nel caso di Moreno, gratificante!

L'appuntamento con Nash allora è tra due mesi con il nuovo episodio. La rivista che avrete allora sarà rivista a 100 pagine e con un prezzo molto ridimensionato: 6 euro!!!

Buona lettura a tutti!



Doctor Nash

Fri, 05 Nov 2010 10:51:00 +0000

(image) Disegno di Moreno Dinisio e grafica mia.

Quello che vedete li sopra, alle prese con provette e misture alchemiche si chiama Cormac Nash.
Vive nell'America degli anni '50, è uno scienziato di rara genialità, ha un gatto di nome Bastet ed è completamente pazzo!

Il Dottor Nash è figlio delle menti di Giulio Gualtieri e il sottoscritto, e ha le fattezze che gli ha donato la prodigiosa matita del bravissimo Moreno Dinisio.
Le sue avventure cominceranno con l'anno nuovo sulla rivista iCOMICS e si protrarranno almeno per tre puntate.

Rimanete sintonizzate per altre anteprime!!!



Gion Dò is bec

Thu, 04 Nov 2010 18:55:00 +0000

(image)
Vabbè, lo sapete tutti. Il bastardo è tornato. Più fico che mai.

E' già stato detto tutto... andate in edicola, compratelo, leggetelo, buttatelo, bruciatelo, criticatelo, amatelo, odiatelo, prestatelo, rubatelo...

Con me ci vediamo sul numero 6, con John il prossimo mese con un numero scritto da zio lollo Bartoli e disegnato dalla brava Silvia Califano!!!

Perchè John è John e noi invece...



LUCCA Comics & Games

Mon, 25 Oct 2010 16:24:00 +0000

(image)

Lo so, aggiorno poco o quasi per niente. Arriveranno tempi più ricchi con interessanti anticipazioni e gustose anteprime.

Per adesso vi do gli appuntamenti di Lucca che mi vedranno occupato in uno show case (vergogna stratosferica), nella conferenza di presentazione di John Doe e in diversi orari allo stand Aurea insieme alla simpatica combriccola di questo nuovo numero 1

Ecco gli orari:

VENERDÌ 29 OTTOBRE

16.00 – 17.00: showcase

SABATO 30 OTTOBRE

11.30 – 13.00: Bartoli, De Cubellis, Recchioni, Torti (stand)

16.00 – 17.00: conferenza John Doe, Palazzo Ducale

DOMENICA 31 OTTOBRE

11.30 – 13.00: Recchioni, Torti (stand)


Per sapere meglio le location vi rimando al sito di Lucca QUI

CIAO!!!




ROMICS

Thu, 30 Sep 2010 14:26:00 +0000

(image)
Domani mi trovate a Romics a fare un po di pupazzi. Esattamente dalle 15.30 alle 16.30

A domani!!!