Subscribe: ZonaLais
http://zonalais.altervista.org/rss.php
Added By: Feedage Forager Feedage Grade B rated
Language: Italian
Tags:
anche  che  dei  della  don rua  lais  municipio  questo  rua  solo  sono  via don  via  villa lais  villa  zonalais 
Rate this Feed
Rate this feedRate this feedRate this feedRate this feedRate this feed
Rate this feed 1 starRate this feed 2 starRate this feed 3 starRate this feed 4 starRate this feed 5 star

Comments (0)

Feed Details and Statistics Feed Statistics
Preview: ZonaLais

ZonaLais



ZONALAIS. Si occupa di cio' che accade nel IX Municipio (nono municipio) ed in particolare nella zona di Villa Lais a Roma. ZonaLais e' un'iniziativa apolitica ed aconfessionale a carattere amatoriale. ZonaLais NON E' una testata giornalistica e non assum



 



ZonaLais chiude i battenti

Sun, 07 Nov 2010 18:52:32 GMT

(image)

La stanchezza, la disillusione, nonostante qualche (pochissimi) invito a continuare, ha preso il sopravvento, si può iniziare a provare schifo anche solo per l'argomento in se, ossia per l'impegno civico.

Ci convince a questo passo anche la consapevolezza di non lasciare vuoti, visto che uno di quelli che ci segnalava ed inviava foto e segnalazioni ha deciso di attivarsi in prima persone anche sul tema del municipio oltre che sulla mobilità ciclabile dove già da tempo si impegna a fornire aiuto a chi vuole utilizzare la bici come mezzo di trasporto quotidiano, attraverso il forum Ciclomobilisti ed il blog Ciclabili a Roma.

Si tratta di Marco che ha appena aperto un nuovo blog: RomaNove (http://romanove.blogspot.com),
lui ci crede ancora, e crede che si possa ancora fare qualcosa di utile con un blog, staremo a vedere.

A lui ed a chi vorrà aiutarlo vanno i nostri migliori auguri e soprattutto la possibilità di sfruttare quanto pubblicato in questi anni su ZonaLais.

Un saluto
ZonaLais




Er giornalaro dei Piazza Montecastrilli

Tue, 19 Oct 2010 08:27:24 GMT

Si è spento giovedì scorso il giornalaio di Piazza Montecastrilli,
dove si era trasferito anni fà da via Deruta,
i funerali si sono svolti venerdì pomeriggio a Santa Maria Ausiliatrice.

Un'altra simpatica istituzione del quartiere che sparisce.

Arrivederci Baldo!



Comune di Roma: villa lais inizio lavori di messa in sicurezza

Thu, 14 Oct 2010 16:38:47 GMT

Segnalazione di Paolo:

dal sito del Comune di Roma::
"Roma, 12 ottobre - E' iniziata l'operazione di messa in sicurezza di Villa Lais, nel IX Municipio, dove sono stati compiuti nei giorni scorsi atti vandalici, che ne hanno causato la chiusura.
Dei percorsi protetti sono stati creati all'interno della villa, per consentire il regolare svolgimento dei lavori.

Verranno sistemate la cancellata perimetrale, i muretti e i tombini scoperchiati.
Saranno effettuati anche altri interventi, già in programma, come l'abbattimento di tre essenze arboree, le potature, il monitoraggio degli alberi - in prevalenza pini - e la messa in sicurezza dell'anfiteatro e dell'area giochi. L'intervento di riqualificazione terminerà a novembre.

L'assessore capitolino all'Ambiente, Fabio De Lillo, ha dichiarato: "In passato i tecnici del Servizio Giardini hanno effettuato numerosi interventi all'interno di Villa Lais dove, purtroppo, si susseguono gli episodi di vandalismo".


NotadiZonaLais:
E' impressionante rileggersi il blog e ricordarsi che il vandalismo era stato denunciato già nell'aprile del 2007 proprio su questo blog.



Villa Lais chiusa al pubblico

Tue, 12 Oct 2010 14:05:12 GMT

Doveva succedere prima o poi, ed è successo.
Il nostro blog è in lutto, l'immagine stessa del nostro blog dove campeggia da anni l'immagine della Villa Lais da poco riaperta (dopo i lavori di modifica realizzati nel 2006) è un flash sul passato recente che ha portato, per colpa di tutti gli attori, cittadini inclusi, allo sfascio della Villa.

Quanto ne abbiamo scritto ?
tanto

Quanto siamo stati ascoltati ?
zero

L'articolo di RomaToday è una coltellata al cuore: leggetelo
"Villa Lais [...] è stata ufficialmente chiusa, lo scorso venerdì 8 ottobre, dopo l'intervento dei Vigili del fuoco che hanno dichiarato lo stato di pericolo causato dalla fatiscenza di alcune strutture interne, dalla presenza di pozzi e tombini scoperchiati e colmi d'acqua e di alberature a rischio. La villa aveva subito interventi di ristrutturazione qualche anno fa ma, per scarsa manutenzione e reiterati atti vandalici, oggi versa in condizioni disastrose."

Ora speriamo che non ci vogliano anni prima di riaverla,
ma forse così chi ne godeva senza assumersene nessun impegno
imparerà a comprenderne il valore.



Vincitore dei quiz degradati

Mon, 04 Oct 2010 14:50:01 GMT

Avevamo proposto ironicamente un quiz degradato, ebbene solo un unico concorrente, Gino, ha risposto anche dettagliatamente segno che qualcuno oltre a noi ha a cuore il quartiere e le sue bellezze (che ormai stanno diventando solo un lontano ricordo).

Il problema è: come mai il municipio ed il comune non si accorgono di nulla ?
devono essere i cittadini a chiedere il rispetto della legge o forse sarebbe ora che si procedesse d'ufficio ?

Grazie Gino.



Ripatiti i lavori per i parcheggi a via Costamagna - via Don Rua

Mon, 04 Oct 2010 14:44:20 GMT

Non abbiamo fatto in tempo ad informavi degli ultimi sviluppi comunicatici da Itaca Costruzioni,
ma evidentemente gli eventi si sono accelerati e da venerdì sono ripresi i lavori per il parcheggio sotterraneo di via Costamagna / via Don Rua.

Speriamo che questo comporti la messa in sicurezza del marciapiedi di via Don Rua e la sua ricostruzione
con le stesse caratteriche aveva a suo tempo.




Una foto tre elementi di degrado

Mon, 04 Oct 2010 14:40:11 GMT

Siamo davanti alla scuola media Francesco Petrarca, in via Camilla angolo via Tuscolana,
la sosta vietata in questa foto non rende l'idea di cosa sia durante la settimana ma
evidenzia lo stesso la decadenza ed il degrado di una città.

1. quattro auto in sosta vietata (1 sul paso carrabile, 2 sulle strisce, 1 sull'incrocio)
2. manifesti abusivi che imbrattano.
3. lavori pubblici eseguiti male (strisce pedonali non tracciate completamente)

(image)




Raccolta differenziata... in divieto di sosta

Fri, 17 Sep 2010 09:15:02 GMT

(image)

E' iniziata anche nel IX la raccolta differenziata che dovrebbe portare alla sparizione dei cassonetti verdi e neri, lasciano forse solo quelli blu (plastica/metalli) e bianchi (carta).

Questo nelle intenzioni del Sindaco dovrebbe consentire tra l'altro il recupero di posti auto.

L'idea non sarebbe malvagia, in effetti una delle cause della perdita di posti auto anni fà è stata dovuta proprio alla crescita del numero di cassonetti, dovuta a sua volta dallo spropositato aumento di rifiuti prodotti procapite.

Ma ora come ora laddove impera la doppia e tripla fila, macchine sugli scivoli dei disabili, sulle strisce pedonali ed impunemente anche sulla pista ciclabile, non sanno nemmeno dove parcheggiare quelli dell'AMA.

Ed allora come fare ? adeguarsi. parcheggio in curva in un punto che definire pericoloso è quantomeno lapalissiano.

Furio Camillo.
(image)



Comunicato Itaca Costruzioni su parcheggi via Don Rua

Tue, 14 Sep 2010 15:58:13 GMT

Ancora un comunicato di Itaca Costruzioni:
"Vi comunichiamo che il 12 Agosto scorso è stato rilasciato dal Comune di
Roma il Permesso per Costruire per il completamento del parcheggio in via
Don Rua / Via Giacomo Costamagna.
Quanto avvenuto dissipa ogni dubbio sulla legittimità dell’operato della
ITACA COSTRUZIONI srl.
Il successivo 17 Agosto è stata protocollata istanza per il dissequestro del
cantiere alla competente Cancelleria del Tribunale di Roma, e si è ora in
attesa del relativo provvedimento, che di fatto darà il via alla ripresa
delle opere.
Speriamo di poter presto restituire il marciapiede ai pedoni ed i campi di
calcio ai ragazzi.
Itaca Costruzioni srl


Nota di ZonaLais:
Apprezziamo la sollecitudine con cui Itaca Costruzioni ci informa degli sviluppi, ma ma speriamo che le cose abbiano comunque una rapida svolta, perchè la situazione di degrado del cantiere sopratutto dal lato di via Don Rua è veramente critica sopratutto per la palizzata fatiscente.
Nel frattempo il 7 settembre è stato riapposto un cartello che conferma il divieto di accesso al cantiere da parte della pubblica sicurezza. Cartello che certo non intimorisce vagabondi e vandali che nottetempo continuano a frequentare il cantiere.



I quiz degradati di ZonaLais

Tue, 14 Sep 2010 15:50:41 GMT

Nonostante l'esortazione di Degrado Esquilino, ad alzare il tiro invece di mollare, la voglia di non occuparsene più monta a rotta di collo.
Vediamo se saranno i cittadini ad aguzzare la vista e rispondere ai nostri quiz magari con una foto::

1. Quanti cartelli sono comparsi nell'ultime settimane davanti al giardinetto di Largo Michele Unia ?

2. Dopo quanto tempo sono stati attaccati i manifesti abusivi sull'appena ripulito muro del Liceo Darwin ?

3. A quale servizio di autonoleggio appartengono i furgoni parcheggiati nello square centrale di via Tuscolana rifatti nel luglio 2009 appositamente con il cordolo alto per impedire il parcheggio ?

4. Chi pensa che un cartello di diffida possa tenere lontani i vandali dal cantiere di via don rua/via costamagna ?

5. Chi ha tappezzato via Tuscolana con manifesti gialli ?

Ce ne sarebbero altre di domande ma per ora solo 5 vi bastino.



Ville del IX canicola e degrado infinito

Mon, 19 Jul 2010 09:09:40 GMT

Villa Lazzaroni in questo periodo ospita una arena cinematografica in prossimità del parcheggio su via Fortifiocca, tralasciando per un attimo il degrado della Villa in se cui siamo abituati da anni di incuria, è veramente incomprensibile come nessuno del municipio abbia inteso far effetuare una pulizia dell'area del parcheggio almeno in occasione di questa iniziativa. La sporcizia ed i rifiuti si accumulano
Lo spazio writers poi è un cimitero di bombolette abbandonate, d'accordo il venire incontro alle esigenze di coloro che vogliono praticare questa arte (alcuni sono veri artisti) ma almeno mettere un secchio per le bombolette esaurite ?
La stessa arena è anomala, non ci sono recinzioni, quindi pubblico pagante e non si trovano a convivere con cani che scorrazzano e addirittura salgono sulle sedie destinate alla visione delle proiezioni.
Inoltre moto e scooter passano indisturbati all'interno dei viali della villa utilizzando anche l'uscita in prossimità delle giostre...

Villa Lais, cuore del nostro quartiere, ormai è un disastro. l'area bimbi è in sfacelo, ex-prati impolveratissimi in barba all'impianto di irrigazione, vasca del centro anziani vandalizzata, anfiteatro pieno di scritte e danneggiato.
Proprio all'anfiteatro si svolge una rassegna teatrale, a parte che le decine e decine di scritte (insulti, frasi sgrammaticate ecc.) sulla scalinata ed in terra fanno stringere il cuore ripensando a cosa fosse questa villa solo qualche anno fa, dicevamo a parte questo ancora una volta si è scelto di occultare alla vista del "pubblico" lo stato reale e drammaticamente degradato, installando transenne coperte di "tessuto-non tessuto" verde che nascone le rovine della seduta in pietra ed addirittura gli scheletri delle transenne abbandonate lo scorso anno da una manifestazione similare.
Neanche hanno tolto quei pericolosi cadaveri in ferro li hanno solo ammantati di menzogna...

I vigili urbani ? l'AMA ? il Municipio IX ? e il Comune di Roma ? dove sono costoro ?



Santa Maria Ausiliatrice nel 2010 nessun report

Thu, 27 May 2010 13:44:30 GMT

Ci sono pervenute alcune e-mail chiedendo come mai quest'anno non abbiamo segnalato l'evento e come mai non ne abbiamo scritto nulla.

Ebbene il tempo è sempre stato poco e la voglia di portare avanti questo sito sta venendo meno, perchè da quando abbiamo avviato questa iniziativa il quartiere è peggiorato (per non parlare del Municipio e del Comune):
- cartelloni abusivi che ormai spuntano ogni giorno;
- I giornalai fanno il bello ed il cattivo tempo occupando spazi pubblici e mettendo insegne sul tetto di box che erano stati studiati a scopi estetici;
- i fiorai ormai debordano ovunque (a tal proposito siamo curiosi di vedere cosa succederà quando funzionerà la fontanella davanti all'edicola su Via Enea - lato via Appia);
- square della tuscolana che sono occupati da furgoni, suv e jeep;
- auto in sosta tripla
- piazza in balia delle auto san domenico savio, montecastrilli, cagliero.

e poi le assurdità che un Municipio ed un Comune, e soprattutto i partiti politici (che tanto si scannano alla ricerca di voti imbrattando il municipio con manifesti) non possono ignorare anche nell'ignavia dei cittadini::
- Villa Lais ridotta come non si era mai vista.
- la recinzione del cantiere del parcheggio sotto sequestro in Via Don Rua che fra poco crolla e chissà chi ci rimane sotto...

Giunti a questo stato di cose, a cosa serve un sito come questo ?
A cosa serve questo sito, se neanche la parrocchia protesta contro un fioraio che occupa un marciapiedi dissestato a fianco all'ingresso della chiesa, costringendo gli anziani che si recano a messa e rischiare i femori ?

Ci sono molti altri siti attivi sul tema del degrado (alcuni hanno chiuso attestando che il degrado è terminato con l'era Veltroni) questo voleva essere un blog di quartiere con i pro ed i contro, il brutto ed il bello, ma resta solo il brutto e la tendenza è all'orrido...