Subscribe: ... e 'sti cazzi
http://piteko.blogspot.com/feeds/posts/default?alt=rss
Added By: Feedage Forager Feedage Grade B rated
Language: Italian
Tags:
accompagnato piteken  aceto balsamico  anche  che  fatto  luppolo autoprodotto  luppolo  mia  mins ibu  piteken  questo  sono  stato 
Rate this Feed
Rate this feedRate this feedRate this feedRate this feedRate this feed
Rate this feed 1 starRate this feed 2 starRate this feed 3 starRate this feed 4 starRate this feed 5 star

Comments (0)

Feed Details and Statistics Feed Statistics
Preview: ... e 'sti cazzi

... e 'sti cazzi





Last Build Date: Tue, 07 Oct 2014 03:04:21 +0000

 



coinquilini (1 di 3)

Fri, 03 Jan 2014 21:47:00 +0000



Me li sono scelti bene...



3 litri sopra il cielo

Wed, 01 Jan 2014 13:10:00 +0000

(image)
Questo dono (un sentitissimo ringraziamento a Mario S.) ha aspettato 19 anni per essere aperto, svelandomi il significato di un vino che "evoca" un ricordo. Tra i vari profumi di questo vino eccezionale c'e' anche un aroma che mi ricorda la fantastica confettura di amarene di mia nonna Ines. Questa inaspettata sorpresa mi ha colto tra una fetta di cotechino e una forchettata di lenticchie (modificate per l'occasione con un po' di 'nduja). E' cosi' che auguro a tutti un 2014 di passioni, di ricordi, di tradizione e di innovazione.



social network analysis - APPROVED and DONE

Tue, 10 Dec 2013 23:36:00 +0000

Tanti impegni, come al solito, e si evince sia dalla frequenza che dalla profondita' degli argomenti dei post di questo blog. Pero' finalmente se ne e' concluso uno. Bello.




approccio geek al party

Wed, 10 Jul 2013 08:09:00 +0000

segnalato dal bolso, trovato qui



The usual randomness del venerdi'

Fri, 17 May 2013 13:52:00 +0000

allowFullScreen='true' webkitallowfullscreen='true' mozallowfullscreen='true' width='320' height='266' src='https://www.youtube.com/embed/HN-EDOyJJTA?feature=player_embedded' FRAMEBORDER='0' />
Michael Jackson e' sempre il numero 1!



Omaggio alla Puglia

Thu, 07 Mar 2013 13:24:00 +0000

(image)  (image)


(image)






Rimedio spartano per riscaldare una piccola zona di fermentazione

Sat, 29 Dec 2012 03:09:00 +0000

Con l'arrivo dell'inverno avevo bisogno di scaldare la mia cella di fermentazione. Normalmente uso un termostato collegato ad un frigo nel quale il fermentatore riposa. Quando la temperatura del fermentatore supera un determinato livello, il termostato accende il frigo. Adesso che e' arrivato il freddo, volevo accendere qualcosa per alzare la temperatura. Avevo pensato ad un tappetito da rettilario, ma avevo due problemi: - capire quanti watt mi servivano (la mia cantina e' a circa 15°C e io volevo arrivare a 22-23°C nella cella di fermentazione); - volevo comprarlo online ma il venditore ha avuto dei problemi e la cosa stava diventando piu' lunga del previsto.Avendo una cotta in arrivo, volevo trovare una soluzione. Questo e' quello che ne e' venuto fuori:- un rele' che viene pilotato dalla corrente alternata del termostato e alimentato a corrente alternata. In questo modo, le due uscite del rele' sono una identica a quella del termostato e l'altra e' opposta (accesa quando il termostato e' spento e viceversa). Io ho usato la seconda che chiamo "segnale invertito";- il "segnale invertito" e' collegato ad un saldatore da 25-50W. Avendo paura di incendiare tutto, volevo collegare il saldatore ad un dissipatore di potenza di un vecchio computer. Dopo un po' di ragionamento, ho deciso di farci un buco attraverso: e' piu' stabile e il calore viene disperso perfettamente.- il "segnale invertito" e' collegato anche ad un trasformatore elettrico che era di un vecchio telefono portatile (da rottamare). L'ho usato per accendere la ventola sopra al dissipatore di calore. Ho guardato sul trasformatore quali uscite usare. Fortunatamente, la ventola va alimentata con 12V ma il trasformatore a 9V e' stato sufficiente per fare un buon lavoro.Quando il saldatore e' acceso, e' accesa anche la ventola e non ci sono problemi. Il dissipatore arriva fino a 30°C. La ventola aiuta anche a spargere il calore all'interno della cella di fermentazione e ho visto che 25W sono sufficienti per me. Avendo tutto in casa, non ho dovuto comprare niente e sono stato pronto per la cotta! ;)Nota: i contatti sono tutti saldati, la carta gommata serviva a me per gestirlo piu' agilmente, non come isolante. English version here[...]



What does it take to become a good gamer?

Sun, 07 Oct 2012 13:06:00 +0000

A quasi due anni di distanza dalla sua pubblicazione, ho scoperto questo: http://www.kidsandmedia.co.uk/article/514



Luppolo autoprodotto in vaso: fermentazione vigorosa per la prima cotta!

Wed, 19 Sep 2012 16:06:00 +0000

allowFullScreen='true' webkitallowfullscreen='true' mozallowfullscreen='true' width='400' height='325' src='https://www.youtube.com/embed/8g8FYdkZq4Y?feature=player_embedded' FRAMEBORDER='0' />

UN PO' DI BLOWOFF PER TUTTI!
(hmm... magari anche no... scusate, mi sono fatto prendere dall'entusiasmo dei lieviti :D )



Luppolo autoprodotto in vaso: prima cotta!!

Mon, 17 Sep 2012 09:21:00 +0000

Prima cotta con luppolo coltivato in casa!
Smash maris otter e magnum.

(image)

Volendo provare ad utilizzare solo luppolo autoprodotto, ho fatto una media tra il minimo e il massimo supposti per gli alfa acidi del magnum. Solitamente ha 11-15%, quindi ho fatto i calcoli per entrambi partendo dall'idea di averne "a sufficienza". Questo e' stato il profilo di gettate iniziale:
15gr a 60mins (14,5/19,8 IBU)
20gr a 15mins (9,6/13,1 IBU)
20gr a 5mins (3,9/5,3 IBU)
IBU totali: 28,0/38,2 (su 25 litri finali, calcolate con metodo Tinseth)

Ho fatto il profilo delle gettate in maniera da avere la media (con AA supposto di 13%) verso 31-32 IBU con l'idea che se, al momento della raccolta, non ne avessi avuto abbastanza, avrei compendiato con altri luppoli non autoprodotti.

Il profilo delle gettate finali, una volta fatta la raccolta del luppolo (durante il mash) e stato:
15gr a 60mins
15gr a 15mins
17gr a 5 mins
IBU totali: 29,6 (con AA supposti a 13%). Sono quindi rimasto un paio sotto a quelle teoriche ideali, ma con la soddisfazione di aver fatto tutto con il luppolo autoprodotto. Ora non rimane che aspettare la fermentazione e, ovviamente, una buona dose di test!  ;)




Luppolo autoprodotto in vaso: primo raccolto (pre)

Wed, 05 Sep 2012 13:43:00 +0000


(image)

Forse quest'anno riusciamo anche a raccogliere!!




Occasioni speciali

Tue, 21 Aug 2012 09:12:00 +0000

Antipasto di grana e mortadella con aceto balsamico tradizionale di Modena accompagnato da Piteken tripel

(image) Crostini con melanzane, aglio e menta accompagnato da Piteken pils
Crostini con pomodorini, aglio e basilico accompagnato da Piteken pils

(image) Pollo alla piteken e funghi accompagnato da Piteken best bitter e Piteken brown ale
Contorno di belga al forno con uvetta, pinoli tostati e grana

(image) Budino al cioccolato fondente con testa di mousse al cioccolato fondente accompagnato da Samuel Smith oatmeal stout

Dopocena con Piteken american IPA e Piteken imperial porter

Un ringraziamento speciale alla splendida compagnia  :)




Cuori di merluzzo con noci e aceto balsamico

Fri, 27 Jul 2012 09:19:00 +0000

Riporto un interessante esperimento culinario di ieri sera:

Ingredienti: cuori di merluzzo, 1 lime, olio EVO,  noci, uvetta, aceto balsamico tradizionale di Modena.

Cuocere i cuori di merluzzo in padella con un filo d'olio EVO, ammollare l'uvetta in acqua calda. Disporre le noci con l'uvetta e condire con aceto balsamico tradizionale di Modena. Impiattare il pesce, guarnire con il suo sugo di cottura, grattugiare la scorza del lime sul pesce. Servire tiepido.



Orbital @ Traffic Festival - Torino

Thu, 21 Jun 2012 11:42:00 +0000















Se avessi mai bisogno di un alibi per sabato 9 giugno, ore 23.51, credo di essere a posto...



Addio al celibato alternativo

Sun, 06 May 2012 14:19:00 +0000


(image)



La colazione dei campioni

Tue, 06 Mar 2012 10:31:00 +0000

(image)
















...versione impiegatizia: bevanda al gusto di latte della macchinetta + Ovomaltina

Foto powered by bolsoman



windows ticks to unix timestamp

Wed, 16 Nov 2011 14:20:00 +0000

(Fortunatamente) pochi sfortunati incrociano nella propria vita di programmatori i Windows ticks, sinonimo poco usato dei piu' conosciuti Unix timestamp. Purtroppo sembra non esistere nessun convertitore online (ho trovato solo pezzi di codice per fare il calcolo). Quindi l'ho pubblicato io, lo trovate a:

http://www.piteko.com/ticks2timestamp.php


== English version ==

(Luckily) only few unlucky coders get to know Windows ticks, less known synonyms of Unix timestamp. I haven't found any online converter, so I published one here:

http://www.piteko.com/ticks2timestamp.php



Amicizie toscane

Fri, 11 Nov 2011 12:51:00 +0000

(image)












... e' sempre bello averne una...



Etica

Fri, 04 Nov 2011 14:52:00 +0000

(image)
















Ho messo la coccoina affianco alla crema per le mani.
Serve a ricordarmi la differenza tra cio' che e' giusto e cio' che e' sbagliato.



Dilemmi lavorativi

Fri, 07 Oct 2011 13:16:00 +0000

Collega tritarifiuti in procinto di trasferta all'estero:

"Quello che mi preoccupa della trasferta è che non mi rimborseranno tutto quello che mangio!"

Noi informatici abbiamo un cervello semplice, a volte penso che potrebbero pagarci in coni gelato...



l'Uso del Tempo

Sun, 03 Jul 2011 22:55:00 +0000

"Lavorare bene e con soddisfazione sembra che non sia di questo tempo".
[mia mamma]



referendum: gia' sapete

Fri, 10 Jun 2011 08:29:00 +0000

(image) (image)














... e se ancora non sapete:

src="http://www.youtube.com/embed/VFFepJpoq74" allowfullscreen="" frameborder="0" width="400" height="325">



Punti di vista

Mon, 09 May 2011 07:45:00 +0000

(image)




La prospettiva, si sa', e' tutto...



blog vs. piteken 6-6

Thu, 16 Dec 2010 15:54:00 +0000

Quest'anno ho fatto piu' cotte di birra (6) che post scritti (5). Il motivo e' che sono stato sostanzialmente preso d'assalto da un trasloco e dalla relativa ristrutturazione (ancora in corso, con noi dentro). Il tempo avanzato e' stato tutto dedicato alla birra (e a quel che ci gira intorno...). Ma, a quanto pare, non e' stato tempo sprecato: sabato scorso, al Drunken Duck di Quinto Vicentino (VI), sono arrivato secondo al concorso di homebrewing con la mia prima India Pale Ale (di cui trovate una foto QUI. Eh si', spiacente e' solo una foto...). La ciliegina sulla torta e' stata essere premiato da Jurij Ferri, mastro birraio a cui va la mia ammirazione, ed essere secondo a Riccardo Cimarosti, suo talentuoso allievo.

(image)













Cosi' ho avuto modo, in questo ultimo squarcio di anno, di riportare in equilibrio la situazione sul 6 - 6 con un post che unisce blog e birra :)
E grazie a Stefano per la foto :)



come nelle vecchie ricerche di scienza delle medie...

Sun, 25 Jul 2010 15:48:00 +0000

Macchie sulle foglie di luppolo + microscopio + macchina fotografica + domenica pomeriggio + pazienza = mi sembra di essere tornato indietro nel tempo...


La foglia di luppolo attaccata da qualche sorta di parassita:
(image)














La macchie della foglia vista al microscopio:
(image)
















Il malefico succhiatore di linfa:
(image)















Ok, ora devo tornare in garage e scovare il piccolo chimico...